Competenze A: Il linguaggio

NOTA: Tutte le presentazioni che seguono sono realizzate con Powerpoint 2007.
Se sulla LIM o sul vostro computer avete OpenOffice o versioni di Powerpoint precedenti a Office 2007 non  potete visualizzare le animazioni delle presentazioni.
Per poterlo fare vi invitiamo a scaricare la versione gratuita di Microsoft Office Powerpoint Viewer 2007.

A1. Tradurre in linguaggio naturale in modi diversi un numero in forma non canonica
A2. Tradurre in linguaggio matematico un numero espresso attraverso una definizione procedurale rimandando i calcoli ad un eventuale secondo momento
A3. Tradurre in linguaggio matematico un numero espresso attraverso una definizione relazionale rimandando i calcoli ad un eventuale secondo momento
A4. Esprimere in linguaggio naturale il confronto tra numeri scritti in forma canonica e non canonica, cogliendo le equivalenze senza calcoli scritti e argomentando le scelte
A5. Ricavare scritture equivalenti ad una data esplicitando, dov’è possibile, le proprietà applicate
A6. Completare frasi scritte in linguaggio matematico in cui un punto di domanda sostituisce un segno.

Suggerimenti per l’utilizzo dei materiali:

  • Per ogni competenza sono disponibili: (1) gruppi di prove (powerpoint) da usare in classe attraverso la LIM e (2) una guida per l’insegnante;
  • ogni gruppo di prove è preceduto da una o due slide con i principali obiettivi di apprendimento collegati tramite link a termini dei Glossari e altri costrutti; l’insegnante ha quindi la possibilità di condividere con gli alunni aspetti topici del quadro teorico dell’early algebra man mano che essi emergono durante l’attività;
  • l’insegnante può decidere di iniziare da qualsiasi gruppo di problemi, ‘risalendo’ o ‘scendendo’ lungo i livelli scolastici; un insegnante di scuola secondaria, per esempio, può anche iniziare dalle prove dei primi anni della primaria e passare poi a quelle successive in base al tipo di risposta che ottiene dalla classe;
  • le prove per la secondaria di secondo grado possono costituire dei test d’ingresso per alunni in uscita dalla secondaria di primo grado.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Curricolo Early Algebra e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.